• 400 FPI
  • TURKMENISTAN ENG
  • EPL
  • TURKMENISTAN RUS
  • 400 HR
  • 400 EPL OLD 6
  • VPA
  • FPI 600 x 480
  • FPI 600 x 480

Missione

La Federazione Polo Italiana (FPI) è un'organizzazione che si occupa di sviluppare il settore della polo industria in Italia e all' estero. La sede centrale si trova a Roma presso Palazzo Borghese.
L'attività svolta dalla FPI negli ultimi anni, in stretta collaborazione con il governo, le amministrazioni regionali e le aziende private, ha permesso di realizzare progetti versatili stimolando la crescita del settore economico legato al polo.
Pertanto, tutto ciò favorisce all'utilizzo efficace ed efficiente delle risorse territoriali e ambientali del paese, incrementando il valore del capitale umano.
Ogni anno aumentano i campionati internazionali e, insieme, il numero di attività svolte, che attivano positivamente il settore turistico portando sempre nuovi partecipanti.
Attualmente, in Italia esistono 16 polo club: cinque si trovano a Roma e zone limitrofe in cui si svolgono corsi intensivi per bambini e adolescenti.
Inoltre, la Federazione Polo Italiana, in collaborazione con VLADI POLO Industria, offre l'opportunità di percorsi specializzati post laurea ai giovani che desiderano iniziare la professione: poter entrare nel mondo del polo e conoscere le potenzialità del mercato.
Grazie alla politica integrativa del presidente della Federazione Polo Italiana, Vladlena Hermés , noto imprenditore sociale a livello mondiale , la FPI ha fondato l' EURASIAN POLO COMMITTEE insieme con VLADI POLO Industria, Kazakhstan Business Woman Association e Kazakhstan Polo Federation.
La Federazione Polo Italiana propone di utilizzare il polo come uno strumento innovativo con l'obiettivo di sviluppare l'aspetto socio-economico delle regioni. Si propone, quindi, di non considerarlo esclusivamente come uno sport di élite, ma come un business in grado di intervenire favorevolmente alla realizzazione di nuovi e numerosi progetti che coinvolgono strettamente i tre settori dell'attività produttiva del Paese. Il polo può risultare un fattore determinare per il progresso e la crescita economica.